Healthcare Management vs. Healthcare Administration

L’American University Master of Science in Healthcare Management degree prepara i candidati per le carriere come manager dei servizi medici e sanitari (BLS, 2016). Secondo il BLS (2016), i manager dei servizi medici e sanitari possono gestire un’intera struttura sanitaria o una singola pratica clinica. In alcuni casi i manager dei servizi medici e sanitari sono responsabili di un dipartimento o di un programma specifico all’interno di una grande organizzazione sanitaria o sistema di assistenza. I compiti comuni dei manager sanitari includono la pianificazione, la direzione, il coordinamento e la valutazione dei servizi forniti dall’organizzazione. Inoltre, i manager sanitari sono tenuti a prendere decisioni informate comunemente guidate dall’analisi dei dati e a conformarsi ai cambiamenti nelle leggi, nei regolamenti e nella tecnologia sanitaria.

I manager gestiscono le risorse per l’organizzazione che includono personale, attrezzature, forniture, servizi, ecc. Al fine di gestire in modo efficace ed efficiente le risorse, una laurea in gestione sanitaria è focalizzata sull’introduzione e sul rafforzamento di set di competenze specifiche necessarie in tutto il settore sanitario. Queste competenze includono l’enfasi sulla comunicazione professionale, il processo decisionale informato attraverso l’analisi dei dati e le capacità di leadership di alto livello, tra le altre, allineate con i domini di competenza HLA 5 per i manager sanitari (Healthcare Leadership Alliance, 2016).

Mentre i manager sanitari possono a volte essere chiamati amministratori sanitari, c’è una differenza fondamentale nel set di competenze dei gradi di amministrazione sanitaria. La maggior parte dei gradi di amministrazione sanitaria si concentra sulle competenze del personale come la pianificazione, il personale e le questioni di front office che sono spesso specifiche di un reparto e non dell’intera organizzazione (Harlow, 2016). Di conseguenza, la maggior parte dei candidati con una laurea in amministrazione sanitaria raggiungerà titoli di lavoro come “amministratore di reparto”, “direttore di reparto” o “amministratore dei servizi per i pazienti”.

I manager sanitari sono altamente qualificati nella gestione delle operazioni quotidiane di vari tipi e dimensioni di organizzazioni sanitarie. Molti, con esperienza di successo e un master di gestione sanitaria saranno idonei per la promozione alle posizioni di Chief Operating Officer (COO) o Chief Executive Officer (CEO). Manager sanitari qualificati che “sanno come”, al contrario di solo “sapere”, sono molto ricercati nei settori sanitari pubblici, privati, senza scopo di lucro e governativi.

In sintesi, c’è una distinzione con una differenza tra una laurea in amministrazione sanitaria e gestione sanitaria. Quale è giusto per te?

  1. Voglio ottenere competenze manageriali e di leadership di alto livello specifiche per l’assistenza sanitaria.
  2. Voglio essere qualificato per la gestione di alto livello e posizioni di leadership nel settore sanitario.
  3. Voglio eseguire operazioni quotidiane in un’organizzazione sanitaria.

Se avete risposto “sì” alle 3 domande di cui sopra, poi un Master in Healthcare Management (MSHCM) dalla American University sarebbe una scelta logica.

Ufficio di statistica del lavoro. (BLS). (2016). Gestori di servizi medici e sanitari. Estratto da http://www.bls.gov/ooh/management/medical-and-health-services-managers.htm.

Healthcare Leadership Alliance (HLA). (2016). Competenze comuni per tutti i manager sanitari: Il modello Healthcare Leadership Alliance. Estratto da http://healthcareleadershipalliance.org/Common%20Competencies%20for%20All%20Healthcare%20Managers.pdf

Harlow, K. (2016). Confronto tra gestione sanitaria e amministrazione sanitaria. Estratto da http://work.chron.com/comparison-health-care-management-vs-health-care-administration-27920.html

Informazioni su Sam Hanna
Sam è un visionario del settore e ha sviluppato un approccio unico per portare le migliori pratiche del settore chiave che rappresentano la direzione futura di dove è diretto l’intero settore sanitario. È un consulente, mentore e relatore ricercato e ha fornito servizi di consulenza a varie organizzazioni nei governi, nell’industria, nelle startup e nei settori non profit. È riconosciuto a livello nazionale per la sua esperienza nella gestione di progetti e programmi, Business Intelligence e Analytics, Business Continuity, implementazioni di sistemi finanziari clinici complessi &, HIPAA, ARRA/ HITECH, Audit, consulenza sui rischi e sulla governance e la convergenza del business della sanità con l’IT.

Per saperne di più su MS on-line di American University in Healthcare Management, richiedere ulteriori informazioni o telefonare al numero verde 855-725-7614.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.