Fratellanza

La parola fratellanza si riferisce in primo luogo al rapporto di consanguineità proprio dei fratelli. Tuttavia, può anche riferirsi al legame basato sulla solidarietà e sull’affetto tra un gruppo di individui. La fratellanza si basa su concetti come rispetto, affetto e sostegno.

Il termine fratellanza è composto dal suffisso papà che implica la qualità sulla parola fratello. A sua volta, la parola fratello ha la sua origine nel latino germanus. Questa voce latina significa genuino, autentico, naturale, e deriva da germe che significa germoglio o germoglio.

Fratellanza

Fratellanza

Il legame di fratellanza è uno dei più profondi che un essere umano possa sperimentare nella sua vita. Mentre ci sono persone che non hanno fratelli di sangue o non trattano con loro, questo non significa che non possano stabilire legami di fratellanza con gli altri. In questo caso la fratellanza è concepita nella sua forma astratta, senza una parentela che funge da base.

Fratellanza biologica

Nel campo della biologia, la fratellanza è la relazione che si stabilisce tra quegli individui che condividono i genitori, entrambi o uno di loro. I fratelli completi sono quelli che condividono entrambi i genitori, sia biologici che adottivi. I fratelli uterini sono figli della stessa madre ma di padre diverso. Al contrario, coloro che condividono un padre ma hanno madri diverse sono chiamati fratelli cosanguini.

¿Cos’è la fratellanza astratta?

Come abbiamo detto all’inizio di questo articolo, la fratellanza non si basa necessariamente esclusivamente sui legami di sangue. All’interno della sfera religiosa, il termine fratellanza è usato per designare il gruppo di soggetti che condividono i valori e le credenze della religione che professano. Inoltre, è spesso usato per riferirsi a gruppi che adorano determinati elementi della religione. È il caso delle confraternite dedicate a Gesù Cristo o a una certa rappresentazione della vergine.

Un esempio di fratellanza cattolica è la Fratellanza della Flagellazione e dell’amarezza.

Il significato di fratellanza astratta non è limitato all’ambiente religioso. Questo significato è applicato in altri tipi di gruppi che non hanno necessariamente un peso religioso. È il caso dei gruppi studenteschi, ad esempio, dove il termine fratellanza è applicato nelle fraternità. Ancora più astratto è all’interno della filosofia, dove viene utilizzato tra coloro che condividono un concetto filosofico o ideologico.

Un altro esempio è il caso della Massoneria, un’istituzione con una struttura federale, inciatica, il cui obiettivo è promuovere la crescita dell’essere umano. Questa istituzione si basa sul concetto di fratellanza e coloro che ne fanno parte si sentono identificati da valori condivisi. Vi è un forte impegno reciproco e solidarietà tra i suoi membri.

Esempi di utilizzo del termine fratellanza

” Un vero gesto di fratellanza tra le nazioni confinanti per aiutare le persone colpite dalla catastrofe.”

” La fratellanza che li unisce è innegabile.”

” Ho trovato un bel gruppo di contenimento e motivazione in questa fratellanza.”

Sinonimi di fratellanza

amicizia, associazione, compromesso, concordia, fratellanza, fraternizzazione, congregazione, consanguineità, fraternità, corporazione, solidarietà

Contrari di fratellanza

disaccordo, inimicizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.