Come andare alla deriva con una moto

Questa domanda sta riempiendo la mia finestra di messaggio Instagram su base giornaliera. E ‘ sicuramente uno dei miei trucchi preferiti come del resto del mondo stunt probabilmente. Alcuni piloti costruiscono anche biciclette specifiche per il drifting con bracci oscillanti estesi e oggi anche con un turbo, per il pugno extra.

Mi sono costruito una bici da drift da una RC 390, ma il motore e il braccio oscillante sono di serie, ho appena aggiunto le parti Rok Bagoros per proteggerlo in caso di crash e abbiamo anche aggiornato il sistema di raffreddamento, poiché la moto non ha abbastanza flusso d’aria durante la deriva.

Il mio tesoro.

Drifting è una cosa così rad da fare. Quando colpisci quel punto debole e in qualche modo senti la presa sul tuo pneumatico almost quasi come se il pneumatico si stesse lentamente strappando e tutto accade quando voli lateralmente…

E ‘ davvero coinvolgente.

Mitas pneumatici al limite, ma ancora presa come l’inferno, mi creda 😀

Godetevi un po ‘ crudo alla deriva con la RC.

KTM RC390 drift sesh-RokON Raw session

Mi sento a mio agio sul mio lil drift beast, quello che la Fanpage ufficiale KTM RC390 è sicuramente :DEnjoy la sessione raw-RokON!

Objavil / a Rok Bagoros-stunt rider dne 21. marec 2017

Come accennato, abbiamo recentemente effettuato un aggiornamento sul sistema di raffreddamento. Il problema alla deriva in generale è che la macchina, auto o moto si muove lentamente e il numero di giri del motore stesso è delirante piuttosto alto e che produce un sacco di calore. Tutti apportano alcune modifiche al sistema di raffreddamento nel desiderio di ridurlo.

Siamo passati da un ventilatore a due ventilatori (abbiamo ottenuto un sacco di fan sui social media, ma come si può vedere non abbastanza sulla moto haha) e abbiamo anche preparato una piastra in ALLUMINIO in cui abbiamo tagliato due fori per i tifosi. Per alcuni questo non avrebbe senso così vicino al radiatore se si sta già surriscaldando. Ma con questo sistema si crea un effetto vuoto e se la tua moto si muove lentamente, i tuoi fan stanno ancora succhiando l’aria attraverso il radiatore.

Prima di applicare questo sistema la mia moto aveva bisogno di una pausa dopo 10 minuti di punizione dell’acceleratore ma ora now non potevo crederci, stavo andando alla deriva per 1, 5 ore senza nemmeno accorgermene e la moto non mostrava alcun segno di perdita di potenza.

Scopri il nostro nuovo VLOG dove mostriamo come abbiamo sintonizzato il sistema di raffreddamento ad aria.

OK, basta con la predicazione tecnica, torniamo a –

Come farlo?

La prima cosa da avere in mente è aumentare la pressione nel pneumatico. Più duro è il pneumatico, più costante è il grip e quindi la deriva. Ora sto guidando con 3.0 bar sulla mia gomma posteriore. La parte anteriore non importa, può essere a pressione normale, ca. 2,0 bar.

Prima di iniziare ad andare alla deriva, faccio sempre alcuni burnout rotolanti per surriscaldare il pneumatico, quindi è più facile andare alla deriva.

Quando il pneumatico è “surriscaldato” si inizia ad andare alla deriva. Il mio stile di deriva è il power brake nella deriva, poco prima di fermarmi completamente con il pneumatico bloccato, rilascio rapidamente la frizione in modo che il mio pneumatico inizi a girare. Accidenti, quella spiegazione era troppo facile. Ok, farò un altro tentativo

Acceleri nella 1a marcia e dopo che appare il limitatore di giri inizi a fare lo scivolo del freno di potenza con una frizione schiacciata e ti appoggi nel modo in cui vuoi andare alla deriva. Quando ti senti pronto, rilasci la frizione e controlli la deriva con l’acceleratore. Se si ottiene un po ‘ di presa sul pneumatico posteriore, si aggiunge più gas. In alcuni casi questo non aiuta, quindi è necessario correggerlo con il freno posteriore.

RokON raw drift sesh-French line nr.2

Goditi la rabbia di lil drift. Spremere ogni bit di HP dal mio 690 un motore cilindro

Objavil / a Rok Bagoros-stunt rider dne 17. dicembre 2016

Facile giusto? know

So che non lo è. È così difficile da spiegare con le parole, ma forse sarebbe meglio con un VIDEO tutorial, cosa ne pensate, dovrei farlo?

E un’altra cosa, so che solo i veri rockers stanno leggendo questo blog, ma nel caso in cui qualche duchebag lo stia leggendo e lo provi e si blocchi e abbia un’idea di farmi causa – nessun modo Jose. Lo fai a tuo rischio e pericolo. Questo tutorial sta solo cercando di spiegare come funziona ed è ancora una cosa pericolosa da fare.

Ok, basta digitare, ho bisogno di provare un nuovo stile di deriva, ho appena avuto l’idea mentre stavo scrivendo questo blog Photo

Foto di JANEZ KOCBEK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.