Anatomia di un fallimento pubblicitario: “Dov’è Herb di Burger King?”Campagna-Vai Retro!

Dovrei dire che se ricordi vagamente una campagna pubblicitaria, o la ricordi solo perché era così brutta, allora è sicuro di dire che il concetto è stato un flop. Tale è stato il caso a metà degli anni ’80, quando Burger King ha debuttato il suo” Dov’è Herb?” promozionale. Mi sono imbattuto in questa triste storia durante la ricerca di qualcos’altro, e devo ammettere che non ha suonato alcun campanello con me, fino a quando ho guardato gli spot su YouTube. La leggenda vuole che la campagna viene insegnata ai futuri uomini e donne pazzi come lezione sul disastro pubblicitario. I profitti di Burger King sono crollati del 40% nel 1986 per aver riposto la sua fiducia in un personaggio immaginario zoppo. Quindi diamo un’occhiata, va bene?
Nel 1985, Burger King era già nei guai. Wendy era stato godendo molto successo con il suo ” Dov’è il manzo?”campagna e McDonald aveva lanciato il suo panino McDLT. BK si rivolse alla società pubblicitaria J. Walter Thompson per sensibilizzare l’opinione pubblica. Hanno avuto l’idea di un personaggio immaginario che hanno soprannominato Herb. Herb era quello che chiameresti un hamburger, o più specificamente, Whopper virgin. Era un uomo misterioso che non ne aveva mai mangiato uno in tutta la sua vita (direi che lo rende anche piuttosto intelligente.) Burger King ha iniziato a menzionare Herb in annunci sui giornali, banner e volantini. Hanno attraversato così tanti problemi da dare effettivamente Herb una vita eccitante della propria; avrebbe dovuto essere da Wisconsin, ha lavorato in un caseificio, e venduto anatre da richiamo. Dove le cose prendono davvero una svolta per Cluelessville, tuttavia, è stato quando Burger King ha iniziato a dire alla gente di essere alla ricerca di erba nel loro ristorante locale BK, perché se fosse stato avvistato, avresti vinto un enorme $5,000!
Ci sono così tante cose sbagliate qui. In primo luogo, dal momento che nessuno sapeva che cosa Herb in realtà sembrava, vincere i soldi era praticamente impossibile a questo punto. Immagino estranei maschi probabilmente chiesto l “un l” altro in ristoranti BK se fossero erba. I clienti sono stati istruiti in annunci per dire “Io non sono erba” al momento dell’ordine di un Whopper – che avrebbe permesso loro di acquistare per 99 centesimi. Ai clienti che si chiamavano Herb è stato detto di dire: “Non sono l’erba che stai cercando.”Thunk! Prima di tutto, quanti uomini hai incontrato nella tua vita che sono stati effettivamente chiamati Herb? In secondo luogo, perché la gente di Burger King deve sapere il tuo nome?
Ma forse più patetico di tutto il concorso è stato il premio irrisorio…$5,000? Anche per il 1985, quella somma mi sembra proprio un culo puzzolente a buon mercato! Suppongo che potrebbe comprarti una Pontiac Fiero.
Dopo molto accumulo, Burger King ha deciso di rivelare “Herb” durante il Superbowl 1986. Si è rivelato essere il ritratto atipico di un nerd degli anni 80: occhiali, troppo-pantaloni neri corti abbinati a calzini bianchi e capelli unti. Almeno, ora, un volto era stato messo al nome, ma era troppo tardi. I consumatori hanno perso rapidamente interesse per la campagna e Herb è stato ufficialmente ritirato un paio di mesi dopo il suo debutto. Wendy in realtà si è divertita un po ‘ con l’idea mal concepita dicendo che Herb mangiava nei loro ristoranti, e Saturday Night Live ha capitalizzato il flop della cultura pop avendo Randy Quaid ritrarre Herb dando una conferenza stampa – che suona notevolmente più divertente della promozione stessa.
La campagna ha anche affrontato un problema legale quando un ragazzo di 15 anni ha avvistato Herb in un Burger King in Alabama. Perché era solo timido del requisito di età di 16 anni per essere un vincitore, il $5.000 è stato assegnato al suo amico più vecchio che era con lui nel ristorante al momento. I genitori del ragazzo si sono lamentati con il loro rappresentante dell’Alabama, e le azioni di Burger King sono state dichiarate come frode al consumo dal Senato dello Stato.
L’attore che ha interpretato Herb-Jon Menick-ha fatto il meglio di tutti i giocatori nel racconto. Ha continuato a guadagnare più lavoro di recitazione ed è apparso come cronometrista ospite (insieme a Clara Peller, Wendy’s ” Where’s the Beef?”lady) in un match della World Wrestling Federation. Burger King ha estratto il suo conto da J. Walter Thompson.
Herb ha anche ottenuto una breve menzione in una canzone rap nel 1989. Rapper canadese Maestro Fresh Wes ha cantato i testi, “Mangio a Burger King’ perché io non sono Herb, e se il tuo nome sembra essere Herb, basta dire ‘Io non sono l” erba che stai cercando, parola.'”
In questo caso, la parola dovrebbe essere…craptacular.
Ecco uno degli spot lame-o Herb:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.